Dr. Salvatore Ercolano Biologo Nutrizionista STUDIO DI ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE UMANA
Dr. Salvatore Ercolano                          Biologo Nutrizionista STUDIO DI ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE UMANA

La PREVENZIONE inizia a TAVOLA:

L'ALIMENTAZIONE PUO' SALVARE IL SENO:
Prevenire il cancro a tavola è una concreta ipotesi di lavoro. Gli studi degli ultimi 20 anni sono tutti sostanzialmente coerenti nell'indicare che un regolare consumo di alimenti di provenienza vegetale è associato a un minor rischio di ammalarsi di tumore.
Dati chiari provengono da uno studio ITALIANO dell'Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei tumori, chiamato "Diana" che significa "Dieta" e "Androgeni". L'ipotesi di partenza: che il tumore del seno sia favorito da un'alta percentuale di ormoni sessuali prodotti dall'ovaio. Sono "sessuali2 gli ormoni androgeni maschili e androgeni femminili. Però bisogna sapere che gli androgeni sono prodotti anche nell'organismo femminile dall'ovaio, dal surrene e dallo stato di tessuto grasso nella fascia addominale.
Tali sostanze non sono la causa determinante il tumore ma possono favorirne l'insorgenza e lo sviluppo, essendo capaci di stimolare la produzione di cellule mammarie. Questa esuberanza ormonale deve essere considerata come un fattore di rischio ma non certezza di ammalarsi.
Nelle donne che hanno modificato radicalmente il loro abituale stile di vita per un anno è stato possibile costatare una diminuzione dei livelli degli ormoni sessuali in questione.

Come?
Con la dieta mediterranea, che si è rivelata un efficace strumento da schierare contro la degenerazione tumorale; ancora più valido se abbinata a un ventaglio di cibi con componenti biologici di base meglio se integrali.

GLI EFFETTI BENEFICI DEL TE' VERDE:

 

Il tè verde è tè non fermentato, le foglie vengono trattate a vapore in modo da inattivare gli enzimi ossidanti e lasciare intatti i polifenoli.
Sono proprio i polifenoli a vantare nel tè verde benefici poteri essendo molto attivi in esso. I polifenoli maggiormente rappresentati nel tè verde sono le CATECHINE, delle quali la più importante e la più studiata è l'EPIGALLOCATECHINA GALLATO.

- AZIONE "CARDIOPROTETTIVA":
Sulla base di numerosi studi su animali e di esperienze preliminari sull'uomo, il tè verde pare esercitare effetti antiaterosclerotici nell'uomo grazie proprio all'attività dei polifenoli nello smaltire i radicali liberi (molecole reattive tossiche che si formano all'interno delle cellule). 

- AZIONE NELLA PREVENZIONE DEI TUMORI:
Il tè verde è considerato anche un principio anticancro. In una sperimentazione clinica, si è dimostrato efficace nel ridurre una tipica formazione precancerosa alla bocca, la leucoplachia del cavo orale. Studi recenti, poi, hanno dimostrato che i polifenoli del tè verde sono in grado di bloccare la genesi del tumore provocato in laboratorio di tessuti di: pelle, polmone, duodeno, intestino tenue, colon, fegato, pancreas e mammella.
Inoltre, sembrerebbe che l'epigallocatechina gallato sia implicato nel contrastare le cellule B nella leucemia linfocitica cronica, isolate dai pazienti leucemici.

- AZIONE ANTINFIAMMATORIA:
L'epigallocatechina gallato è in grado d' inibire l'azione dell'INTERLEUCHINA 8 (IL8), citochina coinvolta nei meccanismi infiammatori. IL8, in particolare, è implicata nell'attivazione dei globuli bianchi inducendo infiammazione nella zona interessata.
In Asia, dove il tè verde è ampiamente assunto con l'alimentazione si registra una diminuzione delle patologie infiammatorie quali: atrite e colite.

- AZIONE LIPOLITICA:
dovuta all'azione delle xantine del tè verde capaci d'inibire le fosfodiesterasi cellulare, con un meccanismo biochimico simile a quello della caffeina e dal potenziamento del metabolismo delle catecolammine.

- AZIONE SULLA REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE SANGUIGNA:
previene l'arteriosclerosi, ossia l'indurimento dei vasi responsabili dell'aumento della pressione sanguigna con l'età

- AZIONE ANTI-INVECCHIAMENTO:
dovuta ai numerosi antiossidanti

L'aspetto interessante è che la concentrazione di tale sostanza per scatenare tutti questi effetti benefici puo' anche essere bassa, in genere 2-4 tazze al giorno.

Iscritto all'Ordine Nazionale dei Biologi N. 67933  Sez. A 

 

Presidente SLAM Corsi e Formazione

Come contattarci:  

 

tel: 328 4145457  

 

Mail: nutrizionista.ercol@gmail.com  

 

Indirizzo:

Studio di alimentazione e nutrizione umana  

Dr. Salvatore Ercolano

Via Santa Lucia 16

80067 Sorrento (NA)  

 

Riceve su appuntamento

Informazioni

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Studio di alimentazione e nutrizione umana - Dr. Ercolano Salvatore Biologo nutrizionista - Via Santa Lucia 16 80067 Sorrento Partita IVA: 07410471218